l o a d i n g
Close
Menu

Il giardino accogliente a Pistoia

Tipologia: giardino
Dimensioni: 150 mq
Strutture e aree: pergola bioclimatica, area living, pavimentazione in legno, solarium, area pranzo
Luogo: Pistoia

giardino a Pistoia illuminato

Un giardino si trasforma in un luogo accogliente, a Pistoia, questo spazio ridotto ha un  grande corbezzolo al centro che diventerà l’elemento di spicco per l’organizzazione delle diverse aree, trasformandolo in uno luogo accogliente. I piccoli giardini richiedono sempre grande attenzione in ogni dettaglio, soprattutto quando limiti vengono trasformati in importanti punti di pregio

 

Cosi l’idea costruire una pedana che nasce intorno alla maestosa pianta creando una panca, che, adornata di cuscini e lanterne, dà vita ad una zona relax all’ombra donando la giusta enfasi a questo grande protagonista.

Prima e dopo

Il piccolo giardino di Pistoia necessitava di un importante restyling, dominato dalla presenza di un grande corbezzolo, che ne condiziona la progettazione. Limiti come questo possono diventare particolari pregi, infatti, creando una panca in legno intorno al grande albero, adornata di cuscini e lanterne, otteniamo una particolare area relax.

Dalla pavimentazione in legno sbucano aiuole dal mix di piante, alcune rotondeggianti come il bosso, altre più verticali come gli agapanti, accompagnate dalla lavanda ed altre essenze dal gusto mediterraneo.

Sul lato esterno del giardino scorre una fioriera con un’edera che scherma il perimetro, da cui spiccano il formio, tocchi bianchi di gaura, e cuscini di pitosforo che ammorbidiscono le linee. Leggermente rialzata nasce la zona living, in una pergola bioclimatica immersa nel verde. Il solarium viene contornato di astilbe e hosta, e vasi alti dall’effetto colonnare ne ampliano visivamente lo spazio. Pannelli laserati accompagnano la parte laterale con motivo foliage, dove strette e lunghe aiuole si alternano sinuosamente tra ghiaia e piante tappezzanti, su cui dominano agavi in alti vasi.

 

giardino a pistoia
Prima
Dopo

Video

newsletter

Resta aggiornato sulle novità

Obbligatorio